fbpx

Web Writing Starter Kit

Tutti gli strumenti per iniziare oggi la tua avventura con il web writing

LAVORARE COME WEB WRITER

COSA FA UN WEB WRITER

Quando si parla di web writing, la prima cosa che ci viene in mente è: scrivere.

Questo è sicuramente vero ma parlare di web writing immaginando un lavoro solo davanti alla tastiera è molto riduttivo.

Un web writer infatti è una persona che non smette di apprendere nuove competenze e conoscenze. Un web writer è un esperto di digital marketing, di SEO e di copywriting.

È una persona di talento ma anche profondamente intuitiva ed emotiva. Sarà infatti indispensabile sviluppare un’empatia fuori dal comune per riuscire a immedesimarsi totalmente sia in quello che scriviamo, sia nel pubblico che leggerà i nostri contenuti.

il lavoro del WEB WRITER

Per iniziare a guadagnare scrivendo ci sono principalmente 2 strade:

    • lavorare a progetti nostri
  • lavorare per progetti altrui.

Molto spesso il web writer è una persona che segue entrambe queste strade, creando dei propri progetti online e seguendo in contemporanea altri blog o clienti privati che hanno bisogno a loro volta di testi, ad esempio per i loro blog.

(E sì, questa a fianco sono io concentrata nella creazione di un nuovo progetto 😄)

LE 4 FASI DEL LAVORO NEL WEB WRITING

FASE 1 – FORMAZIONE

Per diventare web writer non serve di certo una laurea. È però importante avere una forte passione per la scrittura e –soprattutto– non smettere mai di formarsi.

Lo studio è infatti un passo indispensabile per avere successo in questo campo. Più avanti ti darò comunque tutti i consigli per quanto riguarda la tua formazione.

FASE 2 – COSTRUZIONE

Una volta che avrai ben chiari i tuoi obiettivi, è il momento di costruire il tuo business e decidere se lavorare a progetti tuoi o a progetti di altre aziende (o entrambe le cose).

In entrambi i casi avrai a che fare con un blog o con un sito web e dovrai conoscere le varie strategie di copywriting e di branding per posizionare sul mercato sia te stesso che i tuoi eventuali clienti.

Qualunque strada tu scelga di seguire, è utile creare un piccolo sito web-vetrina dove presentarti e presentare i tuoi lavori. Sarà un ottimo sostituto di un normale curriculum vitae.

FASE 3 – PROMOZIONE

Il tuo sito web è pronto, i tuoi obiettivi ben definiti e hai già tutte le conoscenze per partire.

Adesso è arrivato il momento di lanciarsi sul mercato e trovare i primi clienti.

Per farlo, puoi proporti alle aziende per curare il loro blog o i loro social oppure creare dei libri e dei prodotti da vendere a un target interessato all’argomento che proponi.

Se hai creato il tuo blog e hai lavorato bene sulla tua strategia di promozione, vedrai che i clienti inizieranno anche ad arrivare da soli.

FASE 4 – PRODUZIONE

Adesso sei davvero pronto per partire e iniziare la produzione dei tuoi testi!

Se ancora non hai clienti e non hai creato un tuo blog, ti consiglio di creare alcuni articoli di presentazione sui temi che vuoi affrontare nel tuo lavoro di web writer. Molto spesso, infatti, saranno le aziende a chiederti dei testi di prova.

Appena riceverai le prime richieste, ricordati di non iniziare subito a scrivere ma chiedi sempre al tuo cliente alcuni aspetti fondamentali, come ad esempio:

  • Un’analisi dettagliata dell’audience che leggerà i tuoi testi (buyer persona)
  • Lo scopo dei tuoi testi (rafforzare il brand, raggiungere nuovi clienti, promuovere un prodotto o un servizio…)
  • Le linee guida dei testi (es. numero di parole, articoli di esempio…) e la deadline entro la quale consegnare il lavoro.

Le migliori risorse da cui imparare

La formazione continua è la base del lavoro del web writing, soprattutto perché lavoriamo in un settore in continua evoluzione.

Puoi decidere se diventare un web writer generalista, e scrivere quindi per clienti diversi che trattano tematiche differenti, oppure specializzato in un dato settore. In questo caso dovrai rivolgerti a una nicchia specifica ma il tuo guadagno sarà maggiore.

Ma cosa bisogna studiare per diventare web writer?

Qua sotto puoi trovare alcuni dei miei libri preferiti che mi hanno aiutata a formarmi.

La mucca viola
All marketers all liars
Il posizionamento. La battaglia per le vostre menti
Differentiate or die
Partire dal perchè
Ask
Neuromarketing e Scienze Cognitive per Vendere di Più sul Web
Digital copywriter
Le 22 immutabili leggi del marketing
La parola immaginata
Landing Page Efficace
Fai di te stesso un brand

GLI STRUMENTI DEL WEB WRITER

Ma quali sono gli strumenti di cui avrai bisogno durante tutto il tuo lavoro come webwriter?

Ecco i migliori strumenti che utilizzo durante il mio lavoro o che ho utilizzato in passato e ho trovato estremamente validi.

Creare un sito web

wordpress

Qualunque sia il progetto che vuoi portare avanti, WordPress è uno di quegli strumenti di cui non si può fare a meno. 

Ti servirà per farti conoscere e per mostrare le tue competenze ma non solo: quasi tutti i clienti ti chiederanno di scrivere per loro direttamente dal loro editor di WordPress.

È quindi fondamentale imparare a utilizzarlo al meglio.

SITEGROUND

Se non hai grandi conoscenze tecniche del web, SiteGround semplificherà tutto il tuo lavoro di costruzione del tuo sito web.

Non è solo un hosting che renderà il tuo sito web davvero veloce ma il servizio clienti è qualcosa di eccezionale: ti aiuterà a installare WordPress e sarà sempre a tua disposizione per qualsiasi problema.

ACTIVE CAMPAIGN

Fin da subito è bene crearsi una lista di indirizzi email di persone interessate ai tuoi servizi.

Active Campaign è senza dubbio il migliori tool che ti aiuterà a gestire tutte le email e a rimanere sempre in contatto con i tuoi (potenziali) clienti.

È un tool che utilizzano anche molte aziende quindi è importante imparare a utilizzarlo nel caso ti venisse chiesto di scrivere delle email per loro.

mailchimp

MailChimp è un’alternativa super valida di Active Campaign e anche questo software è molto utilizzato da molte aziende.

CONTRO: è meno intuitivo di ActiveCampaign 

PRO: fino a 2000 contatti è gratuito

Gestire il lavoro da remoto

GSUITE

Soprattutto se deciderai di lavorare da remoto, avrai bisogno di un ufficio virtuale dove lavorare.

Utilizzo GSuite da moltissimi anni ed è senza dubbio il miglior modo per gestire tutto il lavoro e rimanere sempre in contatto con i tuoi clienti.

Soprattutto agli inizi sarà sufficiente il piano BASIC. Se vuoi acquistarlo con uno sconto del 20%, puoi utilizzare il codice K9DUEV9EQTTTCKG.

Usa invece il codice 37GGLQXTYVQH73D per ottenere uno sconto del 20% sul piano BUSINESS.

 

EVERNOTE

Evernote è il miglior amico di qualsiasi web writer.

L’ispirazione arriva all’improvviso? Apri Evernote e puoi salvare tutti i tuoi pensieri, gli audio, le immagini e anche disegnare a mano libera.

Hai trovato qualcosa di interessante sul web? Con l’estensione di Chrome puoi salvare tutto su Evernote con un click. E trovare tutto perfettamente ordinato in ogni momento. 

TODOIST

Appena metterai in moto tutta la macchina ti accorgerai che hai bisogno di un planner che tenga tutto organizzato. 

Dopo averne provati decine e decine, con Todoist è stato amore a prima vista.

Puoi gestire tutti i progetti singolarmente, con tutte le informazioni e le scadenze. Ma puoi sincronizzarlo anche con i tuoi impegni personali in modo da concentrare il lavoro nei momenti in cui sei più libero.

TROVARE NUOVI CLIENTI

Anche se molti clienti cominceranno ad arrivare direttamente dal tuo blog o dal tuo sito web, potrai proporti anche in numerose piattaforme dove professionisti e aziende si incontrano.

Qua sotto trovi una lista delle migliori piattaforme di professionisti.

Non sottovalutare inoltre l’utilizzo dei social, come ad esempio LinkedIn. Sono una vera è propria miniera per acquisire nuovi clienti. Mi raccomando però di non inviare mai email ai nuovi contatti per proporre i tuoi servizi: sarai considerato uno spammer.

Utilizza i social piuttosto per fare network, costruire relazioni stabili e durature e dimostrare le tue conoscenze.

ACCEDI ALLA COMMUNITY

Nel gruppo Facebook puoi trovare altri appassionati di web writing con i quali confrontarti,
scambiarti esperienze e imparare nuove tecniche e strategie per scrivere sempre testi coinvolgenti.